Esperta in Riflessologia Plantare, Riequilibrio Alimentare, Floriterapia, Fitogemmoterapia, Floriterapia Transpersonale, Penna Luminosa Aura Soma



Di cosa mi occupo

Nel tempo ho imparato diverse tecniche e discipline olistiche che esercito con competenza, professionalità ma anche grande passione:   

* Naturopatia
* Riflessologia Plantare Integrata
* Riequilibrio Alimentare
* Floriterapia
* Fitogemmoterapia

* Floriterapia Transpersonale
* Micoterapia
* Massaggio Antistress

* Tecnica Cranio Sacrale
* Flower Massage
* Massaggio Cromatico del Tessuto Connettivo

* Kinesiologia Applicata
* Fitocosmesi
* Penna Luminosa Aura Soma
* Aromaterapia

* Floriterapia e Mondo Femminile
* Depurazione e disintossicazione in Naturopatia
* Cromobellezza






In che modo posso supportarvi


Naturopatia


Il concetto di Naturopatia nasce intorno al 400 a.C. con Ippocrate. In quel periodo storico le scuole di medicina si fondavano sul principio "Vis medicatrix naturae", ossia forza guaritrice della natura , secondo il quale il corpo ha una capacità innata di guarire se stesso, se opportunamente aiutato da un corretto stile di vita.

Il Naturopata non è un medico, non formula diagnosi. Ricopre il ruolo di educatore nel campo della prevenzione. Il suo compito è quello di aiutare l'organismo a mantenere o recuperare il benessere corpo-mente e, affinché ciò si realizzi, promuoverà le condizioni necessarie, stimolando le capacità reattive dell'individuo di autoguarigione. 


Riflessologia Plantare


E' una tecnica millenaria, riconosciuta già in Cina ed in India nel 5000 a.C.. A Saqqara (Egitto, 2330 a.C. circa), sulle pareti della "Tomba dei Medici" è dipinta una scena di massaggio dei piedi e delle mani. Successivamente, anche Ippocrate (460 a.C. circa - 377 a.C. insegnò il massaggio plantare ai suoi discepoli. Il piede - ma non solo questo - è in stretto collegamento con altre parti del corpo. Pertanto, ogni zona della pianta del piede corrisponde ad una parte precisa del corpo. Stimolando un determinato punto del piede si otterrà una risposta sull'organo corrispondente. Il campo di applicazione di questa tecnica è alquanto vasta. E' efficace in caso di:

- problemi dell'umore, nervosismo, stress, ansia, attacchi di panico;
- problematiche legate alla digestione, colite, stipsi e meteorismo;

- mitiga la nausea ed il vomito;

- ha effetti benefici su dismenorrea, sindrome premestruale, fertilità, menopausa e cistite;
- drenante e detossicante, migliora la circolazione sanguigna, riduce il gonfiore delle gambe e tonifica i muscoli;

- si rivela di grande aiuto in caso di sinusite, cervicalgia, lombosciatalgia, cefalea, periartrite, fibromialgia, etc.;
- rilassante, concilia il sonno e regala buonumore.
La riflessologia plantare produce sempre una sensazione di benessere, riattivando così la capacità di autoguarigione dell'organismo.

La considero una tecnica straordinariamente efficace. 

Riequilibrio Alimentare

"E se le nostre malattie fossero da attribuire innanzitutto i nostri errori alimentari? E se lo stato di salute di ognuno di noi dipendesse esclusivamente dalla capacità personale di prendersi cura di se stessi? E se il miglioramento del proprio stato di salute implicasse necessariamente un riequilibrio delle funzioni di assimilazione di eliminazione di difesa?"   C. Kousmine

Il progresso industriale non ha portato soltanto dei vantaggi alla società moderna. Le nostre tavole, ad esempio, si sono impoverite sempre più di alimenti sani e genuini, facendo posto ad alimenti poveri di nutrienti. Il non avere più molto tempo a disposizione per preparare pietanze sane e gustose ci ha fatto preferire sempre di più pasti precotti oppure, come spesso accade, con un panino o un tramezzino mangiato al volo che di sano non hanno proprio nulla. Leggendo le etichette nel nostro cibo moderno si nota come ci sono molti conservanti, stabilizzanti, aromatizzanti oppure possiamo notare la presenza di anidride carbonica o azoto nellenostre verdure "fresche" chiuse in un sacchetto.

Credendo che quello che mangiamo sia di qualità non ci siamo resi conto che il cibo ingerito è privo di quelle sostanze di cui il nostro corpo ha bisogno. E' cibo morto. La pubblicità non ha certo migliorato la situazione. Abbiamo creduto infatti che un piatto di origine industriale potesse sostituire egregiamente un pasto cucinato da noi con verdure fresche o con olio extra verdine di oliva di ottima qualità ma la realtà è ben diversa.
Se siamo ciò che mangiamo, è importante preservare il nostro stato di salute ritornando un po' alle origini.
Mangiare in maniera sana ed equilibrata significa star bene sia a livello fisico che mentale.

Il compito del Naturopata e quello di fare prevenzione e di educare il cliente a mantenere o a riappropriarsi della propria salute fisica e mentale anche attraverso l'alimentazione. 

Fitogemmoterapia

"Curarsi con ciò che è germogliato dalla terra è l'atto più benefico che si possa concepire, è l'interazione terapeutica più intima ed efficace tra le forze medicatrici della natura e della patologia umana, evento di ineguagliabile reciprocità e sinergia tra il nostro organismo e le risorse più antiche del pianeta a cui apparteniamo. " Dr. F. Piterà


La Fitoterapia (phiton = pianta e therapeia = cura, ossia curare con le piante) è una scienza di notevole valore. L'uso delle piante medicinali comincia già nell'antichità. Il loro utilizzo pare risalga al 10000 a. C. e,
da quel momento, lo studio delle piante è in continua evoluzione. Al giorno d'oggi, alle conoscenze delltradizione popolare si è riusciti ad associare le più moderne conoscenze botaniche, biochimiche ma anche farmacologiche.
La Gemmoterapia (ghemao = genera e therapeia = cura, significa cura con le gemme vegetali) nasce negli anni '50 ad opera del dr. Henry Pol, omeopata belga. La Gemmoterapia è una branca della Fitoterapia e si basa sull'utilizzo delle giovani radici, dei germogli, delle gemme e di tessuti vegetali in fase di accrescimento. I giovani getti infatti racchiudono in sé numerosi principi attivi ma anche l'energia vitale della pianta.
La Fitogemmoterapia fa parte non solo delle Medicine Tradizionali ma anche delle Medicine Complementari.
Ippocrate di Kos (460 a.C. - 377 a.C.), padre della Medicina, sosteneva che solo il tocco, la parola ed il rimedio potevano guarire.
Le piante sono fonte di elementi inorganici, ci nutrono e ci aiutano a mantenere il corpo in salute.
Risorsa preziosa ed insostituibile per l'uomo e per gli animali, riveste un ruolo adattogeno, drenante, detossificante, stimolante, etc.
La Fitoterapia non è una alternativa al farmaco chimico ma un'opportunità terapeutica in più per prevenire o per mantenere lo stato di benessere.

Floriterapia e Mondo Femminile

Un trauma, una situazione che genera stress, uno stato d'ansia, se prolungati nel tempo, possano provocare disturbi della sfera sessuale femminile.
Le essenze floreali aiutano a superare problematiche emozionali e psico-fisiche in maniera naturale in qualunque fase della vita di una donna.
La sinergia tra Floriterapia ed Aromaterapia è in grado di riportare con maggiore rapidità l'armonia tra psiche e soma.

Floriterapia Transpersonale

I Fiori di Bach sono usati non solo per riequilibrare degli stati emotivi. È dimostrato infatti che il loro uso sul corpo è in grado di alleviare anche problematiche di natura fisica. Normalmente consiglio l'uso dei Fiori di Bach sul corpo, per ridurre la rigidità muscolare, per piedi gonfi e dolenti, ma anche per le punture di insetti o le irritazioni cutanee.

L'uso sul corpo delle miscele floreali si è rivelato utile anche come antidolorifico. Di sicuro, sono in grado di donare relax psico - fisico. Non esiste un'unica miscela che possa alleviare o risolvere tutti i disagi così, di volta in volta, vengono formulate nuove e diverse combinazioni in base alla problematica che si presenta. Le diverse combinazioni floreali possono essere usate nelle creme cosmetiche, negli unguenti ma anche nel bagnoschiuma, con molto successo. La Floriterapia Transpersonale è adatta anche per i più piccini.

Le applicazioni locali dei Fiori di Bach non sostituiscono in alcun modo, il trattamento floreale convenzionale ma ne completa la sua azione.

Aromaterapia

Ben prima del 2000 a.C. gli oli essenziali venivano utilizzati per scopi religiosi, terapeutici e cosmetici.
Queste miscele volatili e profumate svolgono notevoli effetti positivi sulla nostra salute sia sul piano fisico che psichico, regalandoci benessere.
Assorbiti con molta facilità, sia attraverso la pelle che attraverso la mucosa olfattiva, agiscono direttamente sul nostro sistema limbico, la parte più antica del cervello che presiede al controllo dei ricordi, degli istinti e delle funzioni vitali.
Esercitano un' azione positiva sul sistema immunitario, sul sistema endocrino, sul sistema nervoso, sull'apparato circolatorio, sull'apparato urinario, sull'apparato respiratorio, etc..
Sono un dono che la Natura ci offre per prevenire o alleviare disturbi psico-emotivi, situazioni di stress fisico o problematiche derivanti da una situazione conflittuale.
Non sostituiscono il farmaco. 

Linfodrenaggio Metodo Dr. Vodder

La linfa è un liquido che scorre all'interno del sistema linfatico. Attraverso il drenaggio linfatico manuale è possibile ripulire il nostro organismo dalle scorie e dalle tossine che giornalmente si accumulano in esso. In questo modo si ottiene una rigenerazione dei tessuti, la riduzione degli edemi e, molto spesso, anche la diminuzione del dolore. Attraverso il linfodrenaggio è possibile potenziare le difese immunitarie proprie dell'organismo aumentandone la resistenza contro le infezioni. Questa tecnica manuale viene utilizzata in caso di insufficienza venosa, nel trattamento della cellulite, etc.. Dona benessere e rilassamento psicofisico. Per eseguire questo trattamento utilizzo gli Oli Essenziali che amo abbinare ai Fiori di Bach.

Massaggio Antistress

Si effettua attraverso dei tocchi su alcuni punti del corpo. Prevede l'uso degli oli essenziali. Rigenera corpo e mente, in grado di eliminare lo stress psicofisico, dona benessere e serenità.

Kinesiologia Applicata

Scoperta nel 1954 dal chinesiologo americano George Goodheart. Evidenza e corregge gli "squilibri energetici", strutturali e metabolici attraverso un Test Muscolare Kinesiologico (o più semplicemente test kinesiologico). Consiste nell'applicare una leggera pressione sul muscolo da esaminare che, così stimolato, può dare una risposta "debole", normale o "forte". La variazione nella risposta è collegata alla Ipo o Normo o Iper funzione energetica dell'organo e del meridiano correlato al muscolo testato. 

Tecnica Cranio Sacrale

E' una tecnica molto dolce. Ha come scopo di portare riequilibrio a livello fasciale, viscerale e scheletrico. Si rivela efficace non solo in caso di affezioni dolorose della colonna vertebrale ma anche negli stati di tensione di stress ed ansia e depressione.

Flower Massage ®

Non è un massaggio vero e proprio. Si esegue attraverso dei leggerissimi tocchi in punti precisi del corpo al fine di ottenere delle risposte positive a livello psico-somatico. Prevede l'uso dei fiori di Bach. E' indicato per ansia, insonnia, astenia, depressione, serve per superare le paure, per traumi fisici ed emotivi, rigidità osteoarticolari. Il lavoro è svolto anche sui chakra al fine di riequilibrarli.

Depurazione e Disintossicazione in Naturopatia

La depurazione è molto importante per mantenere il corpo sano. Se la nostra salute dipende dal buono stato del nostro apparato digerente, occorrerà averne cura per mantenere un buono stato di salute il più a lungo possibile.

Massaggio Cromatico del Tessuto Connettivo

Si esegue con la penna luminosa a punta piatta. Fasci di luce colorata vengono posizionati in punti ben precisi della schiena. E' una tecnica molto dolce, delicata e rilassante. Agisce sul sistema connettivo ed è molto utile per depurare e detossicare il nostro organismo. Svolge un'azione su tutto il corpo riequilibrandolo a livello energetico. Dona forza ed energia ed è adatto in caso di convalescenza e debolezza fisica. Ha un'azione benefica a livello muscolo-scheletrico, circolatorio e nervoso. Favorisce l'eliminazione dello stress psicofisico ed aiuta a regolarizzare il sonno. Adatto anche per bambini ed anziani.

Floriterapia e Medicina Tradizionale Cinese

"Nella Medicina Tradizionale Cinese Classica incontriamo una comunione di idee e di pratiche con la filosofia del dr. E. Bach. ...(....)...

La felice combinazione di queste due tradizioni di conoscenza e terapeutiche arricchisce entrambe consentendo di formulare un trattamento più completo ed efficace." P. Noriega

Micoterapia

In Asia i funghi medicinali sono impiegati con successo già da millenni per la prevenzione di molte patologie, anche quelle più critiche. Nella cultura cinese sono considerati capaci di mantenere e ripristinare tutti gli equilibri organici. Alla luce delle moderne ricerche - soprattutto di tipo farmacologico e molecolare - sono state messe in evidenza le loro proprietà adattogene, toniche, antidepressive, ansiolitiche, antiossidanti, antinfiammatorie, depurative, antiparassitarie. L'efficacia dei funghi medicinali è strettamente connessa alla loro qualità. 

Digitopressione dinamica

La Medicina Tradizionale Cinese (MTC) sostiene che l'energia vitale (Qi) scorre lungo canali ben precisi (meridiani) che si trovano nel corpo umano. E' importante mantenere puliti questi ultimi in quanto ogni o problematica potrebbe bloccare il flusso naturale del Qi, creando squilibri a livello psicosomatico. Secondo la MTC esiste una connessione tra organi e meridiani si crea così un vero e proprio sistema di comunicazione in tutto il corpo. La Digitopressione utilizza gli stessi principi dell'Agopuntura. Effettuando una pressione con le dita consentiamo all'energia vitale di fluire disturbo liberamente nel nostro corpo, ottenendo notevoli benefici.  

.